DJ Lorenzo

DJ Lorenzo

Esistono numerosi modi di rappresentare un DJ ma, il modo in cui preferisco farlo, è capire la persona che ho davanti.

Tutt’altro che estroverso e alternativo, il mio cliente è posato e riflessivo.

Mentre mi parla ammetto di essermi perso in ambienti fatti di ricordi di tanto tempo fa, quando da ragazzo andavo a ballare nelle discosteche della riviera Adriatica. Mi ricordo il buio trafitto da raggi laser, musiche house e dance che andavano a dormire solo dopo il mio risveglio.

Volevo che “il mio” DJ raccontasse l’intima passione per quel buio, eliminado il ricordo del beat che faceva risuonare il petto.

E’ nato così il taglio della comunicazione integrata, leggermente di profilo, con luci e ombre che scolpiscono il viso, occhi chiusi per ascolare meglio una musica che ancora non sentiamo..ma che lui ha già in cuffia per noi.